(Coppa Italia) Sant’Omero – Mosciano 2-1

In svantaggio nel primo tempo su un’azione di calcio d’angolo, nella ripresa arriva la rimonta targata Pezzoli, Allevi…

santomero-mosciano

Le squadre prima di entrare in campo

S.Omero-Mosciano 2-1;

Marcatori: 7 pt Carlinfante; 23 st Pezzoli; 43 st Allevi.
Formazioni: S.Omero: Ayoubi Massetti ( 10st Bizzarri L.) Macrillante Bizzarri S. Sabini Mirti Traini ( 13 st Pompizi) Casali Pezzoli Di Blasio ( 24st Florà) Allevi. a disp. Di Pasquale Franceschini Migliori Cimiconi. All. Cipolletti.
Mosciano: Cerasi Puglia Francia Bogliari Carlinfante Shu ( 28st De Benedictis ) Marcoionni Bianchini Shofolhan Maiorani ( 32 Andrenacci) Bencivenga ( 22 st Palantrani). a disp. Facibeni Montanari Adorante Di Panfilo. All. Catelli.
Arbitro: D’Amico di Sulmona;
Ammoniti: Traini Pezzoli Allevi Puglia De Benedictis; spettatori 350 circa
 

SANT’OMERO – Incontro godibile con due squadre ben disposte in campo con gli ospiti subito cinici, bravi a portarsi in vantaggio al 7′ con Carlinfante,su azione d’angolo nella prima vera sortita in avanti. Risponde la formazione del neo tecnico Cipolletti dopo appena un minuto con una fiondata di Pezzoli (vero e proprio trascinatore dei locali) ma Cerasi vola nel sette e mette la sfera in out. Locali che fanno la partita, ma gli ospiti si difendono con ordine fino al 27′ quando una ripartenza fulminea di Di Blasio imbecca Pezzoli che sul più bello conclude malamente. Il primo tempo è tutto qui!

Inizio di ripresa e i biancazzurri cambiano marcia, Cipolletti inserisce Bizzarri L.(’97) prima, Pompizi poi e la squadra cambia fisionomia, Pezzoli incontenibile,mette in dificoltà la difesa del Mosciano (priva del bomber Torre per squalifica) che in contropiede ha la palla buona con Marcoionni al 17 del st ma il giovane giallorosso spara fuori da ottima posizione.

I locali non demordono, alzano sempre più il baricentro e al 23 del st con il bomber Enrico Pezzoli pervengono al meritato pareggio, bravo nell’occasione Bizzarri L. (vera spina nel fianco della difesa del Mosciano), a crossare per l’attaccante di Centobuchi.Cipolletti inserisce un’altra punta di ruolo ( Florà) e la squadra cresce ancora più di ritmo, Catelli inserisce un altro difensore ( De Benedictis) per reggere l’urto locale, ma al 43 del st tempo si devono arrendere alla formazione biancazzurra, che grazie ad una azione corale si porta in vantaggio con Allevi, dopo un ottimo spunto di Florà. Un minuto dopo clamorosa palla d’oro per Florà che a tu per tu con Cerasi si fa ipnotizzare dal portiere ospite.

Si chiude l’incontro con la vittoria meritata della formazione vibratiana, ma la squadra di Catelli domenica prossima al “Rodi” avrà l’occasione per rifarsi.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...