Finisce in parità: Pontevomano – Sant’Omero 1-1 (Bizzarri S., Collevecchio)

IMG_5088

Pontevomano Calcio: Di Martino, Di Donato, Marcozzi, Tarantella (33′ pt Capparella), Di Pietrantonio, Di Gaetano, Di Romano, Di Luca, Fasciocco, Collevecchio (40′ st Pellone), Barlafante. A disposizione: Paoletti, Di Francesco, Paternò, Angelozzi, Ponzielli. Allenatore: Marco Capparella.

Sant’Omero Palmense: Ayoubi, Bizzarri S., Sciamanna, Ricci, Ciminà, Iustini, Antenucci, Casali, Pezzoli, Nardini (40′ st Sekkal), D’Ignazio (23′ st D’Ippolito). A disposizione: Lucantoni, Macrillante, Di Serafino, Palma, Bizzarri L. Allenatore: Sabatino Cipolletti.

Arbitro: D’Antuono di Pescara (Ferretti di Chieti e Coccagna di Teramo).

Reti: 18′ st Bizzarri S., 33′ st Collevecchio.

Ammoniti: Collevecchio, Di Donato, Antenucci e Sciamanna. Spettatori 350 circa.

Partita bella ed equilibrata con due tre le formazioni candidate alla vittoria finale del campionato che non si sono risparmiate.

Palmense molto più propositiva sotto il profilo del possesso palla e locali pronti a ripartire; nella prima frazione la squadra di Cipolletti crea di più ma prima Pezzoli al 10′ sotto misura non trova la zampata decisiva, poi D’ignazio al 18′ minuto a tu per tu si fa respingere di piede il tiro da Di Martino in angolo; dallo stesso calcio d’angolo la palla danza pericolosamente sulla linea della porta giallonera ma nè Ciminà (tra i migliori in campo tra i 22), nè Pezzoli riescono a metterla dentro e sulla linea è decisivo Di Romano che salva un gol praticamente fatto.

Biancazzurri che svariano da entrambe le fasce mettendo in difficoltà la squadra di casa, sbagliando spesso l’ultimo passaggio; appena entra Capparella al 33′ per l’infortunio di Tarantella, i locali hanno la loro palla gol più grande con Fasciocco che si fa ribattere il tiro da Ayoubi e sulla ribattuta Barlafante colpisce la parte alta della traversa.

Il Sant’Omero continua a fare la partita, ma gli attacchi risultano infruttuosi e ben rintuzzati dalla difesa di casa.

Nella ripresa la partita è sempre la stessa, ma sull’unico errore di Ayoubi (ottima la sua prova) Fasciocco va vicino al vantaggio e da posizione impossibile scheggia la parte alta della traversa.

Il Sant’Omero risponde colpo su colpo ed al 18′ Stefano Bizzarri con un gran tiro al volo dai 30 metri trafigge Di Martino per il meritato 0-1. I locali non sembrano più avere le forze per pareggiare l’incontro, ma al 33′ Collevecchio pennella una punizione dai 20 metri e trafigge l’incolpevole Ayoubi.

Partita che sostanzialmente finisce qui, con i biancazzurri di Cipolletti che reclemano per un netto rigore per fallo di mano in area subito dopo il pareggio del Pontevomano.

Seconda giornata sfida casalinga contro il Tossicia sconfitto quest’oggi dal Luco.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...