Sant’Omero dilaga contro il Tossicia: 5 a 0 e tripletta di Pezzoli!

4

Enrico Pezzoli festeggia con il compagno di reparto Danilo D’Ignazio FOTO DI CHIARA TANZI (ExpoS)

SANT’ OMERO PALMENSE: Ayoubi, S.Bizzarri, Sciamanna, Ricci, Ciminá, Iustini (10′ st L.Bizzarri), Antenucci (25′ st D’Ippolito), Casali, Pezzoli, Nardini, D’Ignazio (10′ st Ciccanti). A disposizione: Lucantoni, Macrillante, Sekkal, Camaioni. All. Sabatino Cipolletti.

TOSSICIA: Bartolomei, Bucciarelli, Roticiani, Pompizi, Di Leonardo, Cosmi, Deliu, Parillo, Fusco (35′ st De Iulis), Manente, Menei (1′ st Timoteo). A disposizione: Cantagalli, Fabii, D’Amico, Cipriani, D’Amico, Marini. Allenatore Roberto Marini.

ARBITRO: Daniele Ascenzo di Teramo (Pelagatti di Teramo e Centurami di Pescara).

RETI: 22′ pt Pezzoli rig., 29′ pt D’Ignazio, 8′ st Antenucci, 36′ st e 39′ st Pezzoli.

Espulsi: 43′ pt Cosmi, 24′ st Bucciarelli. Ammoniti: Ciminà, Pompizi, Roticiani.

Vittoria netta e meritata della Palmense che supera con un roboante 5-0 un remissivo e nervoso Tossicia.

Troppo superiore la formazione biancazzurra, che ritrova un super Pezzoli (autore di tre reti) e dimostra a tutti di essere una squadra ben attrezzata per un campionato di vertice.

Di seguito riportiamo la cronaca solamente delle reti per la quantità notevole di occasioni create dal Sant’Omero.

La squadra di casa va subito in vantaggio per un fallo ingenuo della retroguardia ospite su Nardini, rigore che Pezzoli non sbaglia. Il raddoppio non tarda ad arrivare grazie ad uno splendido assist di Casali con D’Ignazio che davanti al portiere insacca bene in diagonale.

La terza rete nasce da un’azione personale di D’Ignazio che in area salta un uomo e serve per il più facile dei gol Antenucci. La quarta rete invece fa tutto Pezzoli che salta facilmente Pompizi e trafigge Bartolomei.

Difesa del Tossicia completamente in bambola e Stefano Bizzarri con una bella azione sulla fascia serve Pezzoli che a porta vuota segna la rete del 5 a 0 con tripletta personale.

Da segnalare le espulsioni per il Tossicia di Cosmi e Bucciarelli.

 

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...