Sant’Omero Palmense – Real Carsoli 2-0. Reti di Antenucci e Sekkal

IMG_9076

La rete del vantaggio firmata da Mattia Antenucci

SANT’ OMERO PALMENSE: Lucantoni, Stefano Bizzarri (38′ st Ciccanti), Macrillante, Ricci, Ciminà, Di Serafino, Antenucci, Casali, Pezzoli, Nardini (21′ st Sekkal), D’Ignazio (30′ st D’Ippolito). A disposizione: Ayoubi, Tassoni, Luigi Bizzarri, Camaioni. Allenatore: Sabatino Cipolletti.

REAL CARSOLI: Proietti, De Santis, Alessandro Pecchi, Suppa, Di Marco, De Angelis, Pingiotti (21′ st Romeo), Flamini, Andrea Pecchi, Boncompagni, Leone (12′ st Santoro). A disposizione: Casu, D’Andrea, Ceci, Rubini, Palma. Allenatore Marco Forti.

Arbitro: Moretti di Teramo (Coccagna e Di Carlantonio di Teramo).

Reti: 16′ st Antenucci, 42′ st Sekkal.

Espulso: al 21′ st Flamini. Ammoniti: Ciminà, Ricci, Suppa, Antenucci, Sekkal, De Santis, De Angelis, Macrillante, Casali.

Partita ben giocata dalla Palmense che vince meritatamente contro il Real Carsoli.
Locali subito pericolosi con Nardini ma la sua conclusione viene ribattuta sulla linea; passano pochi minuti ed e D’Ignazio si divora un gol clamoroso solo davanti al portiere sfiora l’incrocio.
Al 27′ traversa linea clamorosa colpita da Pezzoli con un gran sinistro. Passano cinque minuti e su un cross di Casali, Stefano Bizzarri spizza di testa inserendosi da dietro e infila Proietti, ma l’assistente Di Carlantonio annulla per un fuorigioco assai dubbio.
La ripresa inizio con Pezzoli che su un bel cross di D’Ignazio al volo sfiora il palo; poi un bel numero di Nardini,pesca Antenucci che al volo batte a botta sicura,ma Proietti si supera deviando in angolo.
Passano pochi minuti e Antenucci si fa perdonare e con un gran tiro al volo di sinistro che batte imparabilmente il portiere ospite realizzando un eurogol.
Al 21′ Flamini si fa espellere ingenuamente per una gomitata a Ciminà, al 25′ l’unica occasione ospite da rete con Andrea Pecchi, che con un diagonale impegna Lucantoni. Poi Cipolletti inserisce Sekkal che si rende subito pericoloso saltando in area De Santis che lo atterra in maniera piuttosto evidente, ma il sign. Moretti lo ammonisce per simulazione.
Passano pochi minuti ed ancora Sekkal va via sulla sinistra superando mezza difesa ospite, il suo tiro viene deviato in rete da un difensore ospite per il 2-0 finale che proietta la squadra di casa al primo posto in classifica.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...