Sant’Omero Palmense – Mosciano 1-0 (rete di Pezzoli)

La Palmense torna a vincere con una prova di carattere ed una rete in avvio di gara di Pezzoli su rigore…

IMG_5697

L’esultanza di Enrico Pezzoli con il giovane compagno di reparto Mattia Camaioni

SANT’OMERO PALMENSE – MOSCIANO CALCIO 1-0

SANT’OMERO: Lucantoni, Bizzarri S., Macrillante, Ciccanti, Ciminà, Ricci, D’Ippolito, Casali (18° pt Antenucci), Pezzoli (42° st D’Ignazio), Del Grande, Camaioni (31° st Bizzarri L.) . A disp: Ayoubi, Iustini, Cimiconi, Di Amario. Allenatore: Cipolletti.

MOSCIANO: Arduini, Di Feliciantonio (10° st Durante), Quatraccioni, Shu, Carlinfante, Cristofari, Alessandrini (37° st Letta), Bianchini, Assogna, Bontà, Tiburzi (33° st Di Pancrazio). A disp: Ciprietti, Bogliari, Puglia, Francia. Allenatore: Mazzagatti.

ARBITRO: Di Berardino di Teramo (Di Diodato e Cerasi di Teramo)

AMMONITI: Cristofari, D’Ippolito, Ricci, Pezzoli, Bontà, Assogna,

ESPULSI: Cristofari (doppia ammonizione), Carlinfante

La terza giornata di ritorno finisce con un risultato positivo per la Palmense, che batte il Mosciano su calcio di rigore, procurato dopo neanche dieci minuti di gioco. Il Sant’Omero si fa subito aggressivo, non lascia spazio agli avversari e tenta di attaccare in tutti i lati del campo.

Dopo solo 8 minuti, Camaioni entra in area e il numero 6 Cristofari lo atterra: ammonizione per lui e penalty per la Palmense. Sul dischetto va Enrico Pezzoli che batte il portiere e sigla la rete del vantaggio.

Subito l’aggressività si divide tra le due squadre, ma il primo tempo viene dominato dagli uomini di Cipolletti. Al diciottesimo minuto del primo tempo, il Sant’Omero deve fare a meno del capitano Casali per un infortunio e al suo posto entra Antenucci.

Al trentesimo il centravanti Pezzoli si fa pericoloso con un tiro dal vertice dell’area, che prende tutti di sorpresa, ma la palla finisce sulla traversa. Negli ultimi cinque minuti Camaioni tenta in solitaria di segnare, ma Arduini non si fa trovare impreparato.

Subito risponde il Mosciano con un tiro di Assogna, che finisce al lato della porta. Dopo quattro minuti di recupero, il signor Di Berardino fischia il primo tempo e le squadre rientrano negli spogliatoi.

Nel secondo tempo il ritmo di gioco si alza per entrambe le squadre: il Sant’Omero si fa sempre avanti con il duo Camaioni – Pezzoli, il secondo crossa in area, il primo tira, ma Arduini è attento e para.

Passano cinque minuti e un fallo ai danni di Pezzoli fa espellere per doppia ammonizione il difensore Cristofari, ex calciatore della Palmense. La partita da quel momento in poi è ancora più cattiva agonisticamente e viene giocata per lo più a centrocampo, dove le due squadre si battono per portare a casa punti importanti.

Al 22° per il Mosciano si fa avanti Assogna che non preoccupa Lucantoni. Mentre per il Sant’Omero è il solito Pezzoli che si propone, ma la palla finisce in angolo; tenta di testa Ciccanti, ma nulla di fatto.

Sono quattro i minuti di recupero, dove l’ultima azione del Mosciano porta all’espulsione del loro numero 5, Carlinfante, per proteste.

Buona la prestazione di entrambe le squadre e importantissima vittoria del Sant’Omero che si porta a 35 punti in classifica e a meno tre dalla vetta.

 

Addette Stampa

Simona Di Battista

Serena Spada

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...