La Palmense batte il Fontanelle con super D’Ignazio (1-0)

IMG_5821

D’Ignazio dopo la rete dell’1 a 0 festeggiato da Bizzarri Stefano.

SANT’OMERO: Ayoubi, Bizzarri S., Sciamanna (19° st Macrillante), Ciccanti, Ciminà, Ricci, Di Eusebio, Nardini, Pezzoli, Del Grande (45° + 2’ st Palma) , D’Ignazio (45° st Camaioni). A disp: Lucantoni, Iustini, Tassoni, Bizzarri L. Allenatore: Cipolletti.

FONTANELLE: Abate, Piergallini (45° st Tentarelli), Di Matteo (42° st Dezi), Di Bonaventura, Ciancaioni, Di Giovanni, Di Gennaro, Beni, Vettese, Bizzarri M., Celommi (32° st Recchiuti). A disp: Pela, Vella, Di Marco Allenatore: Di Pietro

ARBITRO: D’Orazio di Teramo (Biancucci di Pescara, Cialini di Teramo)

AMMONITI: Bizzarri M., Macrillante, Ayoubi

RETE: 31° pt D’Ignazio

 

Vittoria con sorpasso della Palmense, che si aggiudica i tre punti in casa con il Fontanelle. Buone le prestazioni delle squadre, che hanno lottato per 90 minuti in cerca di un risultato positivo.

Nei primi dieci minuti sono i ragazzi di mister Di Pietro a farsi avanti, ma una buona difesa biancoazzurra non li fa concretizzare. Risponde il Sant’Omero successivamente con più azioni di D’Ignazio e Pezzoli.

Gli ospiti pressano, ma si trovano davanti un Ayoubi in un ottimo stato di forma, che al 26° non permette a Vettese di segnare, mandando la palla in calcio d’angolo. Al 31° però la situazione si sblocca: Ciccanti crossa in avanti, Nardini di testa passa a Pezzoli che vede D’Ignazio e gli fornisce un assist per una rete che determina il momentaneo vantaggio.

Replica il Fontanelle con Di Giovanni, che manda la palla alta sulla traversa. La partita si scalda quando nei due minuti di recupero concessi da D’Orazio, gli avversari reclamano un calcio di rigore non concesso.

Nella ripresa la Palmense parte a testa bassa, ma la carica avversaria la mette in condizione di dover arretrare, anche se riesce a creare ben due azioni; la più pericolosa è al 59° quando Pezzoli da fuori area tira, ma la palla finisce di poco sopra la traversa.

A tentare il pareggio sono Di Bonaventura su punizione e Bizzarri su azione, ma Ayoubi effettua due parate decisive che salvano il risultato. In un momento di pressione, i locali riescono a portarsi avanti e a mandare D’Ignazio in porta, ma l’attaccante non concretizza e manda la palla lontano dalla porta.

Negli ultimi dieci minuti il gioco si svolge prevalentemente nell’area santomerese, ma non si fanno trovare impreparati né la difesa né il portiere. I cambi effettuati nell’ultima mezzora fanno segnalare 5 minuti di recupero, dove il Fontanelle tenta la rimonta, ma nulla può.

Questa vittoria concede al Sant’Omero la quarta posizione insieme al Castellalto, ma sempre a tre punti dalla prima della classe, Mutignano. Importante la gara di domenica prossima in casa con il San Gregorio, utile per mantenere una situazione favorevole in classifica.

 

Addette Stampa

Di Battista Simona

Spada Serena

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...