Sant’Omero Palmense – Castellalto 1-0

IMG_6027

Enrico Pezzoli festeggia dopo il suo 12 gol stagionale.

SANT’OMERO PALMENSE – CASTELLALTO 1-0

SANT’OMERO: Lucantoni, Ciccanti, Sciamanna, Casali, Ricci, Ciminà, Cimiconi (19° st Bizzarri L.), Antenucci, Pezzoli, Del Grande (35° st Camaioni), Nardini (44° st Palma). A disp: Ayoubi, D’Ippolito, D’Eusebio, Macrillante. Allenatore: Brunozzi.

CASTELLALTO: Donateo, Borrelli, Bucciarelli, Di Felice, Rodomonti, Recinella, Camilletti (42° st Rocci), Palumbi (19° st Pantalone), Shofolahan, Ruscioli, Di Antonio (25° st Straccia). A disp: Rondolone, Sciannella, Pace, Di Domenico. Allenatore: Quatraccioni.

ARBITRO: Giampietro di Pescara (Buonpensa e Pennese di Pescara)

AMMONIZIONI: Ciccanti, Di Felice, Pezzoli, Rodomonti, Antenucci

ESPULSIONE: Bucciarelli

RETI: 14° st Pezzoli

Una vittoria sudata ma meritata quella del Sant’Omero, che non molla per 90 minuti e ottiene un risultato positivo, avanzando di tre punti in classifica.

Il primo tempo è privo di emozioni e le due squadre non si scoprono più del dovuto, infatti sono poche le azioni pericolose. Al 6° minuto il Castellalto viene favorito da una zolla che inganna Ciminà, costretto poi al fallo sulla ripartenza di Shofolahan; punizione battuta dal capitano Di Felice, che prende il palo e il numero 9 sulla ribattuta è in fuorigioco: rete annullata.

Al 27° fallo su Sciamanna a cui non viene concesso il vantaggio, il calcio piazzato viene tirato da Nardini direttamente al centro dell’area, Ricci colpisce ma non è preciso. Dopo pochi minuti ci provano Del Grande e Pezzoli, ma nulla di fatto.

L’unica vera occasione degli ospiti si presenta al 38°, quando Palumbi si ritrova davanti una palla lanciata fuori area e con un tiro preciso, prende in pieno lo specchio della porta, ma Lucantoni attento, con un volo la rende inviolata. Non da meno il Sant’Omero che risponde bene con Sciamanna e Pezzoli.

Senza minuti di recupero, al 45° Giampietro manda tutti negli spogliatoi.

Nel secondo tempo la situazione cambia nettamente per gli undici di mister Brunozzi, che attaccano l’area del Castellalto, ma un po’ per sfortuna e un po’ per bravura degli avversari, non riescono a mettere dentro la palla del vantaggio.

Quest’ultimo arriva al 14° quando Antenucci anticipa l’avversario, palla a Del Grande che serve Pezzoli, il quale manda sull’ esterno Nardini, cross in mezzo e Pezzoli davanti la porta non sbaglia e sigla il distacco.

Non si demoralizzano i ragazzi di Quatraccioni, che ripartendo si fanno subito avanti, ma Ricci copre bene. Pressa molto il Castellalto che non fa riuscire Casali e compagni dalla propria metà campo, solo dopo la mezz’ora il Sant’Omero riesce a riequilibrare il ritmo. Al 40° è Antenucci a provarci dal limite dell’area, ma il tiro è troppo debole e non intimorisce Donateo.

Tentano anche Sciamanna e Pezzoli, senza finalizzare. Il direttore di gara dà 5 minuti di recupero, ma poco dopo l’episodio più brutto della partita: Camaioni e Bucciarelli hanno un battibecco e il numero 3 dà una manata all’attaccante. L’arbitro senza dubbi estrae il cartellino rosso e dopo pochi minuti con il triplice fischio chiude il match.

Ottimo l’approccio nella ripresa dei vibratiani, che non si fanno intimorire dalla buona prestazione del Castellalto e con un secco 1-0 riacquistano punti fondamentali, in vista della prossima gara.

 

Addette Stampa

Simona Di Battista

Serena Spada

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...