Pareggio con “ennesimo” gol annullato: Sant’Omero – Mutignano 0-0

img_6921

8° GIORNATA DI CAMPIONATO

Sant’Omero Palmense – Mutignano 0-0

L’anticipo dell’ottava giornata di campionato vede schierare un Sant’Omero rimaneggiato e un Mutignano voglioso di riscatto. Finisce con lo zero a zero, su un campo pesante e con un episodio tutto da rivedere.

Nella prima mezz’ora gli ospiti tentano di farsi avanti più volte, con D’Agostino al 9° che colpisce la traversa e all’11° con Cancelli, che dalla fascia prova a mettere un cross, ma Di Silvestre la butta in fallo laterale.

Continua a soffrire il Sant’Omero, non riuscendo a costruire il suo gioco. Ammonito Pietrucci per protesta, il dialogo con il direttore di gara non è possibile, neanche da parte del capitano, ammonito poi anche lui nel secondo tempo, oltre a D’Ignazio, per lo stesso motivo. Al 20° il trio D’Ignazio-Cimiconi-Nardini in sequenza tirano verso la porta avversaria, ma vengono sempre respinti dai difensori del Mutignano. Dieci minuti dopo si fanno pericolosi anche Pietrucci e Travaglini, ma Spinelli, rimane attento.

Al 40° un grande Di Giuseppe salva su Lolli. Purtroppo allo scadere la Palmense si vede costretta a cambiare il numero 10 Nardini, per un dolore muscolare. Al suo posto il quinto fuoriquota in campo, Di Amario.

Nella mezzora del secondo tempo i vibratiani si vedono annullare una rete per fuorigioco “presunto” dal secondo assistente: D’Ignazio tira in porta, Spinelli respinge e Travaglini in corsa segna per il vantaggio, ma si alza la bandierina tra l’incredulità dei giocatori e dei tifosi presenti in tribuna.

Ottima la prestazione del numero 1 biancoazzurro che vede per l’ennesima gara la sua porta inviolata. Sul finale, la squadra di mister Macera, scende di ritmo, ma Casali e compagni non riescono a impostare azioni importanti. Travaglini nei minuti di recupero concede una possibilità al nuovo entrato Camaioni, che non riesce a essere preciso. Dopo i tre minuti di recupero concessi da Di Berardino, la gara finisce con un punto per entrambe.

Il Sant’Omero si vede vanificare la possibilità di tre punti importanti e nonostante le assenze ha certificato una buona prestazione, merito anche dei numerosi fuoriquota a cui mister Pennesi può far riferimento: Cimiconi, Di Eusebio, Di Silvestre, Costantini, Di Amario, Camaioni oltre a un’intera panchina under: Ayoubi, De Amicis, Recinella, Di Fabio e Caterini.

 

ADDETTE STAMPA

Di Battista Simona

Spada Serena

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...