Sant’Omero Palmense – Fontanelle 1-0 (rete di Costantini)

img_20161106_162235

SANT’OMERO PALMENSE – FONTANELLE 1-0

SANT’OMERO PALMENSE: Di Giuseppe, Pietrucci, Sciamanna, Casali, Ricci, Di Silvestre, Costantini, Di Eusebio, D’Ignazio (14° pt Di Amario), Travaglini, Camaioni. A disp: Ayoubi, De Amicis, Recinella, Di Fabio, Casimirri, Di Pietro. Allenatore: Pennesi R.

FONTANELLE: D’Andrea, Piergallini, Andreone (10° st Beni), Di Bonaventura, Intellini, Ciancaioni, Celommi (10° st Bizzarri A.), Di Matteo, Collevecchio (43° st Marini), Bizzarri, Canzanese. A disp: Pela, Kamxhiu, Iachini. Allenatore: Bizzarri G.

Arbitro: Conte di Chieti (Frati di Pescara e Coccagna di Teramo)
Reti: Costantini (31° pt)

Ammonizioni: Di Amario, Di Silvestre, Pietrucci, Casali

Scontro d’alta classifica quello disputato al Comunale di Sant’Omero tra la Palmense e il Fontanelle. La squadra di mister Pennesi ha la meglio grazie alla rete di Costantini segnata alla mezz’ora del primo tempo.

Nei primi 30 minuti non ci sono eventi significativi, si fa vedere Collevecchio con una punizione al vertice e subito dopo risponde D’Ignazio che non riesce ad essere preciso.

Al 14° è proprio il numero 9 vibratiano che deve lasciare il posto a Di Amario per un infortunio muscolare. Pennesi si trova a gestire una squadra composta da cinque fuoriquota ma i ragazzi rispondono bene ai consigli del mister e alle dritte dei compagni.

Al 31° un brillante Travaglini si porta sul fondo e riesce a mettere in mezzo la palla per Costantini che davanti la porta non sbaglia. Il Fontanelle tenta di proporsi in avanti, ma la difesa biancoazzurra non si fa trovare impreparata. Allo scadere una punizione per gli ospiti non intimorisce Di Giuseppe.

Il secondo tempo prende tutta un’altra piega, gara concitata e molto aggressiva dal punto di vista agonistico. Al 7° minuto bella l’azione personale di Travaglini, che da centrocampo arriva fino alla porta avversaria e impegna D’Andrea.

Il tecnico giallorosso effettua due cambi al 10° e proprio il neo entrato Bizzarri da del filo da torcere all’estremo difensore della Palmense. Al 19° si fa vedere il classe ’98 Di Amario: appoggia la sfera per uno scatenato Costantini, che la mette in mezzo per Camaioni, ma D’Andrea la fa sua.

La partita si svolge poi per lo più a centrocampo e dopo un lunghissimo recupero concesso dal direttore di gara Conte, la Palmense guadagna 3 punti importantissimi che la fanno scivolare quarta in classifica, scavalcando proprio la sfidante Fontanelle.

Ora si attendono i recuperi della 10° giornata e la squadra di mister Pennesi può solo continuare a lavorare per affrontare il prossimo scontro contro il Notaresco reduce dal cambio di allenatore.

Addette Stampa
Di Battista Simona
Spada Serena

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...