Pareggio di rigore: Sant’Omero Palmense – San Gregorio 1-1 (Pietrucci)

img_20161120_175012

12° GIORNATA DI CAMPIONATO

Sant’Omero Palmense – San Gregorio  1-1

Sant’Omero: Di Giuseppe, Bizzarri, Sciamanna, Casali, Ricci, Di Silvestre, Cimiconi, Pietrucci, Camaioni (36°st D’Ignazio), Travaglini, Costantini (30°st Di Amario).  A disp:  Ayoubi, De Amicis, Recinella, Di Fabio, Casimirri. Allenatore: Pennesi.

San Gregorio: Di Casimiro, De Paolis, Alfonsetti (1°st Postiglioni), Mazza, Ianni, Alfonsetti G., Lenart, Solomakha, Zawko (36°st Paiola), Gianfelice (9°st Lepidi), Marcone. A disp: Miele, Camerini, Laurenzi, Sebastiani. Allenatore: De Angelis.

Arbitro: Gentile di Teramo (Bernardini di Pescara e D’Orazio di Teramo)

Ammonizioni: Marcone, De Paolis, Zawko, Bizzarri

Reti: 37°pt Marcone, 18°st Pietrucci

Nella 12° giornata di campionato, il Sant’Omero ospita il San Gregorio e non va oltre il pareggio.

Nella prima mezz’ora di gioco non ci sono grandi rivelazioni da parte delle due squadre, la Palmense cerca la profondità, gli ospiti ci provano nelle ripartenze. Al 15° la prima azione pericolosa dei locali con lo scambio tra Travaglini, Cimiconi e Camaioni, il quale non riesce a finalizzare. Al 32° ci prova Bizzarri con un tiro da fuori area di poco sopra la traversa. Il vantaggio degli ospiti avviene al 37° con Marcone su calcio di rigore: il direttore di gara Gentile non grazia Ricci che involontariamente tocca con un braccio la sfera. Nei minuti di recupero è Camaioni a non sfruttare una buona palla goal favorita da Travaglini.

La ripresa vede i vibratiani entrare in campo con tutt’altro criterio: da subito Travaglini spinge e si porta in avanti inseguito da due difensori avversari; il portiere avanza chiudendogli lo specchio della porta e il n° 10 locale tenta il tiro rasoterra, ma la palla esce fuori di un soffio. Poco dopo in una mischia in area avversaria Camaioni non riesce a sfruttare l’occasione. La grinta dei biancoazzurri è il preludio al pari che arriva al 17°, quando l’arbitro fischia un penalty in favore della Palmense: ora è Alfonsetti G. a commettere fallo di mano e Pietrucci dagli undici metri è impeccabile. Nulle le occasioni concesse agli ospiti nell’ultima mezz’ora, i locali più propositivi alla ricerca dei tre punti, ma il San Gregorio riesce a mantenere il risultato. Il mister Pennesi le prova tutte e inserisce nella mischia anche D’Ignazio a dieci minuti dalla fine. Nel recupero due possibilità per il Sant’Omero di andare in vantaggio, la prima con il solito Travaglini, a cui Di Casimiro para l’ennesimo tiro e la seconda con D’Ignazio che è impreciso.

L’incontro si chiude con un punto per parte, ma la buona prestazione del secondo tempo dei vibratiani, deve fare da collante per il derby di domenica prossima contro la Nuova Santegidiese.

Addette Stampa

Di Battista Simona

Spada Serena

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...