Nardini assist man: la coppia Assogna, De Rosa stende il Mutignano!

img_20170218_150501-1

Fischio d’inizio di Mutignano – Sant’Omero 0-2 (anticipo di sabato 18 febbraio)

MUTIGNANO – SANT’OMERO PALMENSE   0-2

MUTIGNANO: Spinelli, Assogna, Ciminà, Peppoloni, Tangredi (75° Cantoro), Angeletti, Di Donato (46° Di Giulio), Cancelli, Marcone, Lolli (71° D’Agostino), Ndiaye. A disp: Mazzoni, D’Orazio, Di Ridolfi, Verrigni. Allenatore: Macera

SANT’OMERO PALMENSE: Di Giuseppe, Mancini, Pietrucci (91° Di Fabio), Casali, Di Silvestre, Ricci, Costantini (67° Sciamanna), Tassoni, Assogna (28° Tomassini), Nardini, De Rosa (). A disp: Ayoubi, Bizzarri, Di Pietro, Travaglini. Allenatore: Pennesi

AMMONITI: Tangredi, Angeletti, Marcone; Pietrucci, Casali, Di Silvestre, Ricci

RETI: 4° Assogna, 79° De Rosa

Eccellente prestazione dei ragazzi di mister Pennesi, che conquistano la terza vittoria consecutiva sul campo del Mutignano. Con un gol per tempo la Palmense conferma il suo ottimo stato di forma.

Casali e compagni partono subito agguerriti e a soli 4 minuti dal fischio d’inizio, Assogna non si lascia sfuggire un assist perfetto di Nardini e fulmina il portiere locale. Poco dopo ci prova Pietrucci, ma non riesce ad essere preciso.

Il Mutignano però non si lascia intimidire e reagisce al 12° con un tiro da fuori area di Marcone: Di Giuseppe para in due tempi. Al 23° il numero 2 del Mutignano corre sulla fascia ed effettua un cross teso in mezzo; Ndiaye non ci arriva e la palla sfila in fallo laterale.

Al 28° il mister biancoazzurro si vede costretto a dover effettuare un cambio per un fastidio muscolare dell’autore della rete, Assogna. Al suo posto Tomassini, classe 2000. Al 36° prova Cancelli a cercare il pareggio con un tiro dal limite dell’aria, ma Di Giuseppe è attento.

Nel secondo tempo sono sempre gli ospiti ad essere propositivi. Nardini dopo 8 minuti si fa sentire con un tiro dal limite dell’area e poco dopo De Rosa mette in mezzo per Costantini, che arriva tardi. Al 60° il Mutignano si fa avanti con Cancelli, Ricci recupera in scivolata e mette in calcio d’angolo.

Ma al 79° arriva una stupenda rete di De Rosa: servito dal solito Nardini, stop di petto del centravanti e tiro a giro. Nulla può Spinelli e il match è chiuso definitivamente.

Il prossimo appuntamento sarà un derby tutto vibratiano, tra la Palmense e il Controguerra, nell’anticipo di sabato, che si giocherà nello Stadio Comunale di Sant’Omero.

 

ADDETTE STAMPA

Di Battista Simona

Spada Serena

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...