Sant’Omero Palmense – Nuova Santegidiese 0-1

Il capitano Dario Casali è alla sua terza stagione consecutiva con la Palmense.

Sant’Omero Palmense: Di Giuseppe, Bizzarri, Sciamanna, Casali, Ricci, Di Silvestre, Cimiconi (25°st Camaioni), Tassoni, Assogna (25°st Travaglini), Pietrucci, De Rosa. A disp: Ayoubi, Mancini, Di Amario, Di Eusebio, Costantini. Allenatore: Pennesi

Nuova Santegidiese: Benigni, Talvacchia, Zenobi (43°st Beati), Fabrizi, Mirti, Faragalli, Coccia (30°st Giorgi), Sturba, Ippoliti, Pesce, Di Blasio (45° st Addazii). A disp: Pompei, D’Egidio, Moretti, Orazi. Allenatore: Fabrizi

Arbitro: Luca Calvi da Bergamo (Sica de L’Aquila e Pelagatti di Pescara)

Ammoniti: Sciamanna, Ricci, Fabrizi, Di Blasio, Talvacchia, Pesce.

Reti: 8° pt Sturba

Il derby vibratiano della 30° giornata di campionato di Promozione è firmato Nuova Santegidiese, che trova il goal vittoria a pochi minuti dall’inizio della gara e lo mantiene ben stretto fino al triplice fischio.

Parte propositiva la Palmense con De Rosa, più volte in area avversaria, ma non riesce ad essere preciso. All’8° minuto sugli sviluppi di un cross da sinistra di Pesce, la palla sfila e arriva a Sturba, il quale a pochi metri dall’area di rigore, con un tiro rasoterra, la mette alla sinistra di un poco attento Di Giuseppe.

A cercare di sbloccare il risultato ci provano Assogna prima e De Rosa poi, ma la difesa ospite fa buona guardia e riesce a bloccare le azioni. Al 30° è Pietrucci a far tremare la difesa della Nuova Santegidiese, ma il suo calcio piazzato va di poco sopra la traversa. A pochi minuti dallo scadere del primo tempo è Ippoliti ad impensierire Di Giuseppe che devia in calcio d’angolo.

La ripresa non cambia di fatto il risultato, la squadra locale pur rientrando con più determinazione, cercando il goal del pareggio, non riesce a spuntarla verso la Nuova Santegidiese, che non si lascia trovare impreparata. Al 2°st Pietrucci lancia un assist a De Rosa che non riesce a concretizzare; al 15°st lo stesso 11 biancoazzurro vede annullarsi un goal per fuorigioco.

Al 19° ci prova Tassoni che riesce a raccogliere la sfera sugli sviluppi di una punizione, il tiro però è troppo alto. Nell’ultimo quarto d’ora mister Pennesi mette in campo Camaioni e Travaglini al posto di Cimiconi e Assogna, ma nulla possono contro la squadra avversaria, attenta fino all’ultimo a coprire tutti i reparti.

Nonostante la seconda sconfitta consecutiva, la Palmese permane al quarto posto in classifica. La prossima gara è contro il Mosciano fuori casa, domenica 2 Aprile alle ore 16.

 

Addette Stampa

Serena Spada

Simona Di Battista

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...