La Palmense non molla mai: rimonta due gol in 10 uomini!

Alba Montaurei: Merlini, Di Giuseppe, Di Tommaso, D’Angelo, Rodomonti, Padovani, Aristeo (42°st Di Matteo), Ruscioli, Di Gianberardino, Cosmi (44°st Masignà), Matani. A disp : Faye, Di Giandomenico, Fiorile, Lucantoni, Faiazza. All.: Di Luigi.

Sant’Omero Palmense: Grande, Bizzarri, Mancini, Galli, Di Silvestre, Casali, Cimiconi, Di Eusebio, Costantini (23°st Tomassini), Campana (37°st Pediconi), De Rosa. A disp: Alfonzi, De Ascentiis, Di Fabio, Dia, Di Amario. All. : Pennesi.

Arbitro : Roberto Paterna di Teramo (Marziani e Bruni di Teramo).

Ammoniti: Grande, Aristeo

Espulsi: Di Eusebio

Reti: 47°pt Di Gianberardino (rigore), 23°st Di Gianberardino, 27st° De Rosa, 39°st Pediconi.

Gara combattuta e livellata quella tra Alba Montaurei e Sant’Omero Palmense, che oggi hanno recuperato la seconda gara di campionato rinviata per impraticabilità di campo.

Nel primo tempo entrambe le squadre cercano di costruire il gioco. Più propositivo in avanti l’Alba Montaurei, che al 45º guadagna un calcio di rigore: Di Gianberardino cade in aera dopo uno scontro con Di Silvestre, l’arbitro concede il calcio di rigore e i locali passano in vantaggio.

Scenario diverso quello del secondo tempo. Due minuti dopo il fischio di ripresa, gli ospiti rimangono in dieci per l’espulsione del fuori quota  Di Eusebio e al 16° subiscono il doppio vantaggio sugli sviluppi di un calcio di punizione da fuori area di Di Gianberardino, deviato da un giocatore biancoazzurro. La Palmense, non accusa il colpo, reagisce e Mister Pennesi butta nella mischia i due classe 2000 della cantera: Tomassini e Pediconi al posto di Costantini e Campana. Al 27° De Rosa su assist di Cimiconi accorcia le distanze. Il preludio al pari arriva dieci minuti dopo, lo stesso De Rosa si porta in area e serve il neo entrato Pediconi che segna il suo primo goal.

Buona reazione dei biancoazzurri che riescono a pareggiare la gara in inferiorità numerica e sotto di due goal, portando a casa un punto utile. Prossimo incontro, domenica contro il San Gregorio al comunale di Sant’Omero.

 

                                                                                                                                         Addette Stampa

                                                                                                                                        Simona Di Battista

                                                                                                                                           Serena Spada

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...