Alla Nuova Santegidiese il derby vibratiano

NUOVA SANTEGIDIESE – SANT’OMERO PALMENSE 1-0

NUOVA SANTEGIDIESE: Benigni, Beati, Moretti (37°st Marozzi), Fabrizi, Faragalli, Zenobi, Pietrucci (45°t D’Egidio), Traini (48°st Di Matteo), Cialini (26°st Ippoliti Luca), Pesce, Di Blasio (1°st Sturba). A disp: Pompei, Ippoliti Lorenzo. Allenatore: Fabrizi.

SANT’OMERO PALMENSE: Grande, Costantini (23°st Tomassini), Mancini, Galli, Di Silvestre, Casali, Di Amario, Di Eusebio (40°st Di Fabio), Pediconi, Campana (28°st Mosconi), De Rosa. A disp: Alfonzi, Ciarrocchi, De Ascentiis, Dia. Allenatore: Pennesi.

ARBITRO: D’Orazio di Teramo (Buonpensa di Pescara e De Collibus di Teramo)

RETI: 38°pt Pesce

La tredicesima giornata di campionato vede uscire sconfitta la Palmense, contro la Nuova Santegidiese.

I padroni di casa subito propositivi dopo 30 secondi, bravo Grande a non farsi sorprendere. Dopo 5 minuti ci provano dalla distanza prima Pediconi, poi Campana, entrambi imprecisi. All’8° un cross dell’ex Pietrucci in area, mette in difficoltà gli ospiti, Cialini tenta il tiro, ma Casali salva. Al 14° è il Sant’Omero a farsi pericoloso: Benigni salva su Di Eusebio, De Rosa non riesce a raccogliere in modo preciso la sfera. Al 22° dagli sviluppi di un calcio d’angolo e una ribattuta, spunta Pietrucci, calcia in porta e solo una grande parata dell’attento Grande, blinda la porta. Due minuti più tardi su calcio di punizione, Pesce tenta di mettere la palla all’angolo alto, ma è ancora l’estremo difensore biancoazzurro ad essere protagonista e parare senza patemi. Alla mezzora ci prova la Palmense con Pediconi, che finisce in fuorigioco. Al 38° grazie a un disimpegno difensivo, la Santegidiese riesce a passare in vantaggio: Traini riesce a servire Cialini sulla sinistra, alzano la mano per fuorigioco i ragazzi di mister Pennesi, ma il primo assistente lascia correre, cross per Pesce, che da solo, di testa, la mette dentro. Al 43° Casali e compagni creano una buona azione e il pareggio lo firma Di Eusebio, ma il secondo assistente dell’arbitro annulla la rete, per fuorigioco dubbio.

Il secondo tempo vede un Sant’Omero più agguerrito nella ripartenza e fa giocare poco i padroni di casa. Al 12° Campana su punizione mette in mezzo la palla, Di Silvestre di testa ci arriva, ma Benigni è attento. Al 21° si fa vedere Cialini, che non riesce a concretizzare. Per la Palmense si fanno avanti Tomassini e Casali, con un tiro dalla distanza. Il direttore di gara decreta 5 minuti di recupero, che il Sant’Omero non riesce a sfruttare.

Termina 1-0 l’incontro, con una Palmense che accusa le assenze del vice capitano Bizzarri e Cimiconi. Prossimo avversario il Luco in casa, domenica 19 Novembre alle ore 14:30, al Comunale di Sant’Omero.

Addette Stampa

Simona Di Battista

Serena Spada

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...